Contatti

A.s.d. Villa d’Almè Valle Brembana
Via Ronco Basso, 22
24018 Villa d’Almè (Bergamo)

Tel:  035 637378

Mail: centrosportivovilla@gmail.com

Come raggiungerci:

Regolamentazione Accrediti

ACCREDITI PER LE SOCIETÀ E TESSERATI :
Le eventuali richieste di accredito dovranno essere redatte su carta intestata della società richiedente, massimo 2 per società, complete di nome, cognome, luogo e data di nascita, recapito telefonico e dovranno pervenire entro le ore 18.00 del venerdì antecedente il relativo incontro (comunque 2 giorni prima nel caso di partite non disputate di domenica), via e-mail all’indirizzo:
info@villavalle.com

Si precisa che la concessione degli accrediti sarà comunque a completa discrezione della società.

Possessori tessere CONI e FIGC

La richiesta deve essere effettuata direttamente presso la biglietteria dello Stadio Comunale presentando copia della tessera e di un documento di identità.

ACCREDITI STAMPA:
Tutte le richieste dovranno essere redatte su carta intestata della testata giornalistica e firmate dal Direttore Responsabile. La richiesta deve essere corredata del nominativo del giornalista per il quale si chiede l’accredito, del luogo e della data di nascita, del numero di un documento di identità in corso di validità e del numero di iscrizione all’albo dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti

Le richieste di accrediti stampa e fotografi dovranno pervenire entro le ore 18.00 del venerdi antecedente il relativo incontro (comunque 2 giorni prima nel caso di partite non disputate di domenica), via e-mail all’indirizzo: info@villavalle.com. Per le TV avrà diritto di accesso un Tecnico ed un Giornalista, per Stampa e Radio si avrà diritto all’accredito, e al relativo accesso, di un solo Giornalista.

Gli accrediti saranno rilasciati previo il rispetto dei suddetti requisiti.

Modalità di ritiro
Saranno reperibili alla biglietteria principale dello Stadio Comunale a partire da 45 minuti prima dell’inizio della partita.

Nel rispetto dell’emissione di titoli gratuiti, la regolamentazione da parte della S.I.A.E. pone dei limiti di numero per ogni evento sportivo. In ogni caso l’emissione degli stessi è a discrezione della società.